15 APRILE 2018

iPhoneography e Mobile Photography

Creatività e cultura dell'immagine oggi. Workshop con Beatrice Bruni

PROGRAMMA

– Introduzione alle pratiche della fotografia con i dispositivi mobili (iOs e Android)
– Storia della mobile photography
– Significato, caratteristiche, implicazioni per il fotografo professionista
– Presentazione e commento di progetti e immagini di autori che usano la mobile photography come mezzo privilegiato
– Social media per la condivisione di immagini: differenze, utilizzo e considerazioni socio culturali
– Conoscenza delle applicazioni (app) più interessanti, utili, efficaci, nuove: esempi di utilizzo
– Flusso di lavoro, post produzione, siti web dedicati, testi aggiornati, gadget
– Portfolio review

ARGOMENTI AFFRONTATI

– Sviluppo di un’idea
– Narrazione visiva
– Ricerca e studio di nuovi linguaggi fotografici
– Come emozionare
– L’interpretazione personale
– Creatività e Semplicità
– Ritocco
– Editing
– Stampa finale e supporti web

Beatrice Bruni

Beatrice Bruni è fotografa professionista e docente. Si è diplomata in Fotografia presso la Fondazione Studio Marangoni nel 2013, dove insegna fotografia creativa con dispositivi mobili per il secondo anno del Corso Triennale. Ha frequentato workshop con importanti fotografi internazionali. Ha partecipato
a mostre collettive e personali in Italia e all’estero. Tiene corsi di fotografia di base e avanzati, nonché di camera oscura e di linguaggio visivo, per privati, associazioni, cooperative sociali e scuole (anche per stranieri). Lavora dal 2013 come assistente per e-Pitti. Gestisce il blog di Fondazione Studio Marangoni e la pagina Facebook di m-mag, magazine on line dedicato alla fotografia contemporanea. E’ tra i soci fondatori di Fragment, associazione fotografica attiva sul territorio pistoiese. Collabora con Photolux Festival Lucca. Si occupa principalmente di mobile photography, di toy cameras e fotografia istantanea. Persegue una ricerca fotografica personale, che si esplica attualmente in progetti a lungo termine. Oltre a svolgere la sua personale ricerca fotografica, collabora con enti pubblici e privati nell’organizzazione di esposizioni ed attività culturali.
www.beatricebruni.com