13 dicembre 2019

IL BIANCO E NERO E LA STAMPA

WORKSHOP CON GIANLUCA CATZEDDU

DESCRIZIONE DEL CORSO

Il Bianco e Nero, nonostante l’evoluzione digitale, rimane ancora una modalità di realizzazione delle immagini molto affascinante, con una sua grammatica e sue regole precise. È la base della fotografia classica, della fotografia che senza la distrazione del colore veicola ancor meglio il messaggio. In digitale le tecniche sono tantissime, ma tutte confluiscono nella corretta visione della luce e dei chiaroscuri. Durante il workshop verranno quindi approfondite sia le tecniche di conversione dal colore sia tutte le opportunità che Photoshop offre per la gestione del contrasto, utilizzando strumenti fondamentali come curve e metodi di fusione.

La stampa è poi il naturale sbocco al termine della postproduzione, il punto di arrivo dove, di nuovo, prende forma l’immagine in forma analogica. Sia nell’immagine in bianco e nero che a colori, la coerenza su carta di quello che si è realizzato sul monitor diventa argomento fondamentale: gestione del colore, corretta nitidezza e ingrandimento sono i temi da padroneggiare per vedere correttamente realizzata l’idea creativa pensata ed elaborata in precedenza.

PROGRAMMA

  • Le due fasi fondamentali della creazione del bianco e nero: eliminare il colore, gestire solo la luce e il corretto flusso di lavoro
  • Tecniche di conversione principali in Camera Raw e Photoshop
  • Lettura e uso dei canali per la creazione del Bianco e Nero
  • Il contrasto e la sua regolazione fondamentale: le curve
  • Enfatizzare i soggetti con tecniche di applicazione del contrasto tramite l’uso delle fusioni
  • Contrasto Tonale, contrasto locale e contrasto del colore, differenze e particolarità
  • La gestione colore durante l’elaborazione, scelta e differenze fra i vari profili di lavorazione
  • Quando e perchè lavorare in ProPhoto 16bit e corretta gestione delle conversioni per la consegna dei file per la stampa
  • Le maschere di contrasto: quali quelle da effettuare prima e quelle da effettuare alla fine. Differenza fra maschere di elaborazione e maschere di stampa, con prove pratiche sulle differenze
  • L’ingrandimento delle immagini per la stampa: le tecniche da utilizzare e relative differenze

IN COLLABORAZIONE CON:

QUANDO
13 DICEMBRE 2019

8 ore di lezione frontale in aula.

 

ORARIO

09.00-18.00

È prevista un’ora di pausa pranzo intorno alle 13:00.

COSTO
€ 170  (comprensivi di tessera associativa ordinaria per l’anno 2019)

 

::: Sconto di 25 € per tesserati 2019 :::

Per usufruirne, indicare il numero di tessera nello spazio note del modulo di contatto o inviare mail a foto@fucinecollettive.org

ATTREZZATURA NECESSARIA

  • Blocco per appunti

Ogni partecipante può portare il proprio portatile per seguire e mettere in pratica gli insegnamenti in tempo reale.

Si suggerisce di portare anche alcune foto del proprio portfolio su cui fare prove di stampa.

Della lezione verrà realizzata una videoregistrazione che sarà condivisa con i partecipanti a conclusione del workshop.

CONOSCENZE TECNICHE RICHIESTE
Il workshop è rivolto a fotografi professionisti con già una buona conoscenza delle tecniche fotografiche e di postproduzione.
PARTECIPANTI
Num. massimo: 15
SEDE
Via Ponte all’asse, 2 – Sesto Fiorentino [FI] presso Universo Foto

 

COME RAGGIUNGERE LA SEDE:

  • IN AUTO: Dall’autostrada A1 uscire a Firenze Nord > immettersi sulla A11 in direzione Firenze/Firenze Centro/Aeroporto > uscire a Sesto Fiorentino > seguire indicazioni per Firenze – Campi Bisenzio ed entrare in via del Cantone. Proseguire in via Lucchese e infine svoltare a sinistra in via del Ponte all’Asse. Dall’autostrata A11 uscire a Sesto Fiorentino > seguire indicazioni per Firenze – Campi Bisenzio ed entrare in via del Cantone. Proseguire in via Lucchese e infine svoltare a sinistra in via del Ponte all’Asse. La sede dispone di parcheggio privato.
  • IN AUTOBUS: Dalla stazione Santa Maria Novella occorre raggiungere la zona Stazione Leopolda (linea 17). Da qui, in via delle Porte Nuove (fermata PIERLUIGI DA PALESTRINA) è possibile raggiungere con un paio di linee (30 o CF) la zona del workshop (Osmannoro – Sesto Fiorentino). La fermata di discesa (venendo dal centro di Firenze quindi in direzione Prato) è LUCCHESE mentre quella di salita (in direzione Firenze) è CASA BIANCA dall’altra parte della strada. La sede si trova a pochi metri dalla fermata.
    Suggeriamo di scaricare la app TESEO (qui in versione web: https://prato.teseo.app) molto utile per verificare la percorrenza e gli orari degli autobus del bacino Prato-Firenze.

    Consigliamo di accertarsi che gli orari delle linee siano compatibili con gli orari del workshop.

DOVE DORMIRE
Alcune strutture (da prenotarsi autonomamente) che si trovano nelle vicinanze della sede dei workshop:

 

HOTEL IBIS

[Via Volturno,5 – Osmannoro – Sesto Fiorentino]


HOTEL NOVOTEL

Via Tevere 23– Osmannoro – Sesto Fiorentino

I workshop sono riservati ai soci di Fucine Collettive. Le iscrizioni saranno valide in base all’ordine di arrivo e sono aperte sino al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Per ulteriori informazioni chiamaci al numero +39 3917624626, scrivici a foto@fucinecollettive.org o compila il form sottostante.

ALTRI WORKSHOP DI GIANLUCA CATZEDDU

GIANLUCA CATZEDDU

Dopo il Master in Fotografia Professionale nel 2001, intraprende l’attività di fotografo realizzando varie campagne pubblicitarie e cataloghi. Dal 2005 diventa Adobe Certified Expert per Photoshop e fa parte degli AdobeGuru, il gruppo di esperti ufficiali in ambito Digital Imaging, svolgendo in tutta Italia attività di dimostrazione software, seminari e vari tour di lancio dei prodotti Adobe.
Opera come docente di fotografia digitale collaborando con alcune associazioni nazionali e con varie scuole come Scuola Romana di Fotografia, John Kaverdash e Raffles a Milano ed Areadomani a  Genova.
Come post-produzione, fra le varie realizzazioni da citare, 3 campagne pubblicitarie internazionali commissionate dall’agenzia Contrasto per il brand “Jacob Cohen”, lavorando le foto del noto fotografo Elliot Erwitt.
Collabora per la post produzione con la fotografa Monica Silva, per opere esposte nel settembre 2014 a San Paolo in Brasile e per la campagna pubblicitaria EICMA 2016, la fiera del Ciclo e Motociclo.
Ha curato la post-produzione di alcune immagini presenti nel RedBull Content Pool, scattate dal fotografo Mauro Puccini. Con lo stesso fotografo ha inoltre collaborato nel 2017 alla realizzazione di una campagna social per ADIDAS.

Certificazioni
Adobe Certified Expert Photoshop CS, CS2, CS3, CS4, CS5, CS6, CC

www.gianlucacatzeddu.com